capacitivi new 2018

Questi sensori misurano il contenuto assoluto dell’acqua in un volume di terreno. Questa misurazione volumetrica esprime la concentrazione dell’acqua in % (metro cubo acqua per metro cubo terra). Il valore ottenuto dipende dal tipo del terreno e non è comparabile con altri luoghi di misurazione. In grado minore influiscono anche la salinità e la temperatura del terreno. I seguenti sensori lavorano con il principio FDR (riflettometria nel dominio delle frequenze), ciò onde elettromagnetiche che reagiscono con l’umidità del terreno. Si tratta della permettività del terreno per campi elettrici: più umido significa più permeabile. Metrologicamente si misura la capacità di un condensatore tramite alta frequenza. L’installazione corretta è molto importante: Evitare qualsiasi cavità vicino all’elettrodo che disturberebbe il flusso delle onde elettromagnetiche.
Al contrario del tensiometro si misura il contenuto totale dell’acqua in un terreno, ciò anche la parte di umidità indisponibile per la pianta. Per ottenere precise misurazioni del contenuto d’acqua in vari terreni, si tarano i vari sensori in correlazione al tipo di terreno.
Valori misurati: volari bassi: siccità; valori alti: umidità. Campo di misurazione: 0 – 100%, in cui la saturazione di un terreno o substrato di solito è soltanto 50 – 80 Vol.%.
Il vantaggio principale di questi sensori è il loro funzionamento senza manutenzione. Sono adatti per la regolazione dell’irrigazione come sensori analogici.

Il Sensore per umidità del terreno VH 400:
Fabbricato: Vegetronix, alimentazione: 3,5 – 20 V DC, segnale 3-0 V( 100 – 0% contenuto d’acqua). Campo di misurazione in substrati a base di torba: ca. 2,6-1,5 V. Modello di costruzione: un elettrodo in forma lineare: 94x7mm con custodia 4x 23x13mm.
Vantaggio: non richiede manutenzione, semplice ed economica, rapida reazione e non sensibile al sale.
Applicazione
: per la regolazione di una irrigazione automatica. Soprattutto adatta per substrati fini e umidi. Collegamento ad un datalogger( TensioLogger), Sensormatic 10 o TensioController.

Il misuratore per umidità del terreno VG200:
Misuratore portatile per il sensore VH 400. alimentazione elettrica a batteria: 2 x 1,5V, dimensione AA. Durata almeno 1 anno. Display: umidità del terreno in Vol.%, temperatura del terreno in °C, luminosità in % -tuale del “pieno sole”, ora attuale. Tutte le indicazione sono da spegnere
Applicazione:
rapida misurazione dell’umidità del terreno con lettura del valore immediata. La spina al misuratore permette il controllo di molteplici sensori. Molto utile per installazioni permanenti dei sensori in diversi strati del terreno.

Sensore volumetrico SMT 100:
Campo di misurazione: 0-100%, segnale 0 – 10 V. Calibrazione in fabbrica per terreni minerali con media granulometria. Saturazione attorno 60% = valore misurato 6 V. Con misurazione della temperatura del terreno. Alimentazione 4-12 (24) VDC, consigliato 10-12V (< 10V= uscita raziometrica. Linee di riferimento programmabili in fabbrica. Dimensioni del sensore: righello di misurazione: 110x30x2mm, custodia: 70x30x12mm, lunghezza cavo:10m.
Particolarità: uscita analogica per umidità del terreno e temperatura del terreno. Metodo di misurazione: ad alta frequenza FDR. Dipendenza della salinità del terreno molta bassa. Non richiede manutenzione ed è veloce nella misurazione. Resistente al gelo. Possibile installazione sotto suolo. Sensore robusto con un grande righello di misurazione.
 Scheda Tecnica

Sensore analogico volumetrico SMT 50:
Il sensore SMT50 è progettato per il particolare impiego nei normali sistemi d’irrigazione come servono normalmente nei settori giardinaggio e paesaggistica, nonché nel settore agricolo. Per poter essere utilizzato ovunque in queste applicazioni spesso sensibili al prezzo, l'elettronica di misura è stata volutamente semplificata. In confronto all‘estremamente preciso SMT100 sono stati ridotti la risoluzione e il campo di misura. Come interfaccia è soltanto disponibile un'uscita di tensione analogica. Tuttavia, per i controller di irrigazione normali, questo è sufficiente. La scelta dei materiali per l'alta qualità e la lunga durata, tuttavia, ha ricevuto la stessa attenzione.
 Confronto fra SMT 100 ed SMT 50

Sensore volumetrico SMT 100 tensio:
Campo di misurazione: 0 – 700 hPa. Impiego: Per substrati in container. Segnale: analogico 0-2,5V. Linee di riferimento programmabili in fabbrica (uscita digitale a richiesta). Linee di riferimento disponibili: substrati a base di torba, miscele di torba con perlite, Seramis (a richiesta substrati particolari). Con misurazione della temperatura del substrato. Alimentazione: 5-12(24) VDC. Dimensioni del sensore: righello di misurazione: 110x30x2mm, custodia: 70x30x12mm, lunghezza cavo:10m.
Particolarità: misurazione volumetrica, però con calibrazione tensiometrica per substrati.
Vantaggio: linee di riferimento adattate per ciascuno substrato. Il sensore è usabile come sostituto per tensiometri. Importante: il righello di misurazione deve assolutamente avere contatto con il terreno/substrato e evitare qualsiasi cavità vicino all’elettrodo.

 1640  VH 400  Sensore umidità per terreni, senza connettore
 1650  VG 200  Misuratore portatile con sensore VH 400 fisso
 0001  Combi 6000 (Novità!)  Misuratore portatile senza sensore
 0002  Kit Combi 6000  Misuratore portatile con sensore SMT 100 digitale
 1660  SMT 100 sensore analogico  Sensore volumetrico analogico (0-100% VWC)
 1661  SMT 100 sensore digitale  Sensore volumetrico digitale (0-100% VWC)
 1662  SMT 100 tensio sensore analogico  Sensore volumetrico
 1663  SMT 50 (Novità!)  Sensore volumetrico (0-50% VWC)
 1664  T 100 digitale (Novità!)
 Sensore di temperatura (-40° +80°) collegabile al Combi 6000